A 33 anni esordisce (e vince) in Premier League

Tascout

01 Dicembre, 2019

È senza dubbio la storia della settimana. Forse dell'anno.
Siamo a Stamford Bridge ed il Westa Ham ha appena sconfito - a sorpresa - 1-0 il Chelsea in trasferta.
Al fischio finale i giocatori del West Ham si precipitano ad abbracciare il loro portiere, David Martin, che ha  appena concluso la sua prima gara in Premier League.

Non ti sei ancora registrato a Tascout!? Inizia subito!

Nulla di strano penserete, se non fosse che Martin ha 33 anni! 
A rendere ancora più struggente il momento, c'è stato l'abbraccio in tribuna con il padre, Alvin, ex capitano e vera leggedna degli Hammers.

Visualizza l'immagine su TwitterUna serata da favola per Martin che ha approfittato delle assenze del primo e del secondo portiere, Fabianski e Roberto, per fare il suo esordio assoluto, per di più con una vittoria esterna in casa del Chelsea e senza subire gol.

Professionista dal 2003, Martin ha militato nel Liverpool tra il 2006 e il 2010, senza mai indossare la maglia della prima squadra (4 partite con l'U23).

E' andato in prestito per quattro anni (Stanley Accrington, Leicester, Tranmere Rovers, Leeds, Derby County) prima di approdare al Milton Keynes (terza divisione) per sette anni. Martin è arrivato al West Ham gratuitamente quest'estate dal Millwall. 

Fino all'incrediile serata di Stamford Bridge e, chissà, ad una nuova pagina di una carriera non proprio da star. 

Tascout

Team tascout

Registrati ora a Tascout!

Inizia

Potrebbero interessarti

Tascout tra San Siro e Golden Boy

Domenica al Mezza per Milan-Sassuolo. Lunedì a Torino per il premio vinto da Joao Felix

Coltelli e minacce di morte: ancora genitori "esempio"

A Verona doppio daspo durante un match di "Pulcini".

Turati wow!: 18 anni e la prima volta contro la Juve

Gran esordio in A contro Ronaldo per il "portierino" del Sassuolo. Come il suo idolo Buffon.